Cuccarese Domenico


Vai ai contenuti

Chi e' Domenico Cuccarese...

Domenico Cuccarese nasce il 3 agosto del 1981 a Castellammare di Stabia (NA).
All' età di soli 7 anni, giocando con la sua prima tastiera regalatagli dai nonni, inizia a creare motivetti senza annotare nulla di scritto sullo spartito. Non aveva ancora una vera conoscenza della musica, ma già sentiva dentro di sé il bisogno di tirar fuori qualcosa, forse quel "qualcosa" aveva gia' un nome: Musica. Così i suoi genitori decidono di iscriverlo al Conservatorio di Latina. Purtroppo però il suo sogno ha breve durata, poiché all' età di 15 anni i genitori non possono più permettersi di pagargli gli studi, a causa di una rara e grave malattia alla vista riscontrata al fratello maggiore di Domenico.
La sua delusione è così grande che Domenico fino a 24 anni decide di non voler più sfiorare un solo tasto del pianoforte e di intraprendere la professione di pizzaiuolo.
Un meraviglioso giorno, in vacanza sull' Isola di Ischia, si ritrova per puro caso ai Giardini la Mortella dove si stava svolgendo un Concerto di Musica Classica, con al pianoforte l'artista Simona Padula, che eseguiva con animo e passione alcuni brani di Ludwig Van Beethoven.
Da quel preciso momento Domenico riscopre la sua passione e comprende che la musica ha sempre rappresentato la sua interiorità...forse è vero ciò che gli disse l'amico Luca Velletri:
"...ricorda caro Domenico che non esistono ex musicisti, ma soltanto musicisti che si fermano per un certo periodo per poi riprendere con la musica....".
Domenico inizia quindi a dedicarsi agli studi di pianoforte e composizione con vari maestri: Luigia Berti, Gianni Monti, Claudio di Meo e Luigi Zaccheo.
Nel 2012 esce "Viaggio sulle nuvole" il suo primo disco di 10 tracce inedite "solo piano" (di cui un brano dedicato alla cantante e amica americana Amy Kuney dal titolo "For Amy Kuney") promosso dall' etichetta e casa discografica Italian Way Music. Dopodiché durante il suo percorso Domenico inizia a scrivere anche brani musicali come Autore, oltre che come Compositore.
"La Musica è passione...è vita...è tutto... non voglio più lasciarla nel cassetto."


Torna ai contenuti | Torna al menu